Benvenuti sul mio ring💪

Quando avevo 15 anni prendevo parte a tutti i tipi di manifestazione, ero convinta che i miei pensieri ed i miei credo fossero molto importanti e che la mia voce fosse giusto ascoltarla. Oggi mi ritrovo 40 enne con una  tartaruga rovesciata al posto della pancia e con delle tette di Yetta nel telefilm “La…

elementare non ti temo…o quasi!

  “sono forte, siamo forti, sono forte, siamo forti…” E’ mercoledi, il secondo mercoledi di questo caldo settembre, ci svegliamo e siamo felici, carichi, ci guardiamo per una manciata di secondi e ci diciamo che oggi e’ il giorno, il giorno del nostro primo giorno di elementari. Ripetiamo ad alta voce che abbiamo lo zaino…

La famiglia pinguino

Sono seduta in macchina, affianco a me c è mio fratello che gioca con il suo pinguino, io invece come al solito non smetto di parlare, canto e muovo la testa tenendo il ritmo della canzone che papa ha scelto, e mi muovo, e canto e poi sorrido a mio fratello, la mamma è lì…

Il cambiamento

Fa caldo, un caldo infernale, giro per casa con solo maglietta e mutande, tanto a casa in questi giorni siamo solo io e Gabry. Vedo l’immagine del mio corpo riflessa nello specchio e mi fa schifo…vedo solo un corpo che non riesco a farlo mio. Sono grassa, piena di cicatrici, il sudore che non mi…

Il vento soffia per te💙

Navigo in rete spesso, anzi spessissimo, leggo articoli, stralci di vita raccolti in qualche blog e mi ritrovo a fare una considerazione molto semplice ma di spessore infinito in quest’era dove bambini ed anziani sono sempre piu in mano ad orchi. Siamo stati fortunati, e Tu che stai lassù ci hai guidato proprio dove dovevamo…

Il canto della tortora

Sono nel letto, sento ancora il sapore della notte sulle mie labbra, e sento lei, mi illudo che sia sempre la stessa tortora sul ramo dell’albero vicino alla mia finestra, che canta, canta per me e così mi sveglio e resto li qualche minuto ad ascoltare lei ed ascoltare i miei pensieri. I pensieri all’alba…

#serido’ che fatica caro genitore

Quest’anno sarà l’anno delle prime gite a 4, le prime giornate passate a correre dietro ai nostri due terremoti, e giornate a pregare tutti i Santi conosciuti e non per non farmi prendere a pugni qualcuno. 25 Aprile 2018 sveglia di prima mattina, zainetto in spalla e 3 2 1 Serido’ stiamo arrivando ❤️👨‍👩‍👦‍👦. Vorrei…

Quel cancello aperto

“Dopo tutto questo lavoro, dopo tutte queste energie spese per imparare a gestire i cambiamenti, spezzare la routine, le abitudini, noi siamo ancora qui, al punto di partenza? ” È bastato trovare aperto quel cancello maledetto, per mandarti in tilt, vederti così arrabbiato, disorientato, sentire il tuo bisogno di tornare indietro e ripetere tutto con…

#giornatamondialeautismo2018

#Giornatamondialeautismo2018 La giornata mondiale dell’autismo possa entrare in tutte le famiglie, perché ciò che si conosce non può e non deve più farci paura… perché l autismo è un modo di vedere il mondo da una prospettiva diversa. Consapevolezza sarà la via verso un mondo che tutti potranno chiamare casa. È ora che tutto il…

Impronta in riva al mare

Sono le 01.35 di notte, all’ improvviso spalanco gli occhi e la mia mente inizia a fare un volo nel cielo della pazzia, della paranoia ma di quella seriamente malata. 😱 Insomma mi ritrovo a pensare agli avvenimenti, o meglio ai decessi purtroppo per i quali questo piccolo paese dove abito si è reso testimone….

“Chi ha…” Giochiamo?

Oggi è proprio una giornataccia, in casa siamo tutti nervosi, quasi non ci sopportiamo l’uno con l’altro, si fa a gara a chi raggiunge per primo il bagno…uno di quei giorni maledetti dove su 4 componenti della famiglia, 3 hanno dissenteria 😱😱😱 con un solo bagno. Non credo di dover aggiungere altro 😢. Ma come…

Intervista per Milanofree.it 08/03/2017

.Scritto da Rossella Laria. Condivisione. Una parola che amo e che mi sforzo di far passare come normalità con i miei figli (che si tratti di condividere giochi/oggetti o le proprie emozioni), che nella vita di oggi ha mille declinazioni. Uno dei principali strumenti di condivisione è la rete, spesso bistrattata – perché, è vero, diventa troppo facile…