Il canto della tortora

Sono nel letto, sento ancora il sapore della notte sulle mie labbra, e sento lei, mi illudo che sia sempre la stessa tortora sul ramo dell’albero vicino alla mia finestra, che canta, canta per me e così mi sveglio e resto li qualche minuto ad ascoltare lei ed ascoltare i miei pensieri.

I pensieri all’alba sono come piccole tracce di una favola.

E la favola di questa mattina sono attimi di quello che ho vissuto il 20/05/2018, #siamosolobambini Autismo 2018 mi ha travolta e mi ha lasciato nel cuore qualcosa che difficilmente potrò mai scordare.

Da quando abbiamo ricevuto la diagnosi di spettro di autismo, il mio pensiero costante è su come poter essere quella forza che potrà muovere, creare un futuro dignitoso per mio figlio e per tutti i Puffi blu di questo villaggio chiamato “autismo”.

Ora io so che il mio destino sarà quello di parlare, comunicare, far pensare numerose persone su questa nuova fotografia del nostro mondo…ad oggi 1 bambino su 5 ha dei disturbi, e bisogna sbrigarsi nell’affrontare questa difficile realtà, preparando strutture, creando nuove figure professionali, ma soprattutto educandoci al non aver paura di ciò che ci può sembrare differente.

Io continuero a mettere a nudo la mia famiglia su questo blog, per poter far conoscere l autismo sia nei giorni bui, sia in quelli dove non riusciamo a camminare su questo mondo tanta è la nostra felicità.

E se avrò la possibilità parlerò racconterò di noi e di altri compagni di viaggio, a chiunque abbia il desiderio di ascoltare quei miei pensieri che null’altro sono stralci di una favola, la favola di Ricky e degli altri suoi amici.

Vi abbraccio e vi ringrazio per ciò che mi avete fatto provare durante quest’ultimo anno, un anno dove ho preso contatti, conosciuto persone uniche, un anno speciale in cui abbiamo dato una forma ad un sogno #siamosolobambini autismo 2018, l’ evento aperto a tutte le famiglie, dove tutti hanno creato un proprio pensiero, dove tutti hanno visto Noi.

Grazie ancora per questi € 4.600,00 che contribuiranno a garantire terapie, progetti fantastici altri nostri compagni di viaggio, un viaggio ancora lungo, ma che ho la certezza che ci porterà lontano.

Vi abbraccio uno ad uno per ciò che di meraviglioso siete.

Kiss…

 

2+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*